logo
   Santa Igia,  
Catullo Parini Foscolo Gozzano Anarchie Sardinia  
Index Didattica Paradossi Laurasia Test Documenti About


Numa Pompilio


Valid HTML 4.01 Transitional
Valid CSS!
 

Soluzioni del test n. 11 del 13/12/2006
Storia di Roma in età monarchica





Domanda 1: Cominciamo dalla leggenda. Romolo e Remo erano figli di...
Rea Silvia, giovane vestale figlia del re di Alba Longa Numitore, e del dio Marte.


Domanda 2: Dopo la nascita di Romolo e Remo, il tiranno Amulio dette ordine che i due gemelli fossero...
Per sbarazzarsi dei due gemelli, l'usurpatore Amulio diede ordine che fossero gettati nel fiume Tevere. Tuttavia le acque del fiume erano straripate, e i servi incaricati del delitto abbandonarono i neonati in una cesta sull'acqua stagnante, non potendo procedere oltre. In seguito l'acqua defluí e lasciò in secco il cesto. Cosí Romolo e Remo, soccorsi da una lupa, si salvarono.


Domanda 3: Secondo la tradizione, Roma ebbe sette re. Romolo fu il primo di questi, seguirono nell'ordine:
Numa Pompilio, Tullo Ostilio, Anco Marcio, Tarquinio Prisco, Servio Tullio, Tarquinio il Superbo.


Domanda 4: Cos'erano i fasci littorî?
Erano le insegne portate dai littori, che avevano il compito di scortare i magistrati.


Domanda 5: La cacciata di Tarquinio il Superbo...
Portò alla fine della supremazia etrusca sulla città di Roma, e all'istituzione di una repubblica aristocratica.


Domanda 6: Secondo la tradizione, Lucio Tarquinio Collatino fu...
Il primo console della repubblica romana, insieme a Lucio Giunio Bruto.


Domanda 7: Cos'erano i comizî curiati?
L'assemblea rappresentativa di tutto il popolo: Roma si articolava in trenta curie, che comprendevano le varie gentes. Probabilmente, ai comizî curiati partecipavano tutti i patres familias. Il compito piú importante dei comizî curiati era l'elezione del re.


Domanda 8: Il re Servio Tullio introdusse un'importante riforma di carattere militare:
Introdusse nell'esercito uno schieramento di tipo oplitico, sul modello degli etruschi, che a loro volta avevano adottato questo tipo di schieramento ad imitazione dei greci.


Domanda 9: Chi era Numitore?
Torniamo alla leggenda. Numitore era il re di Alba Longa, nonché padre di Rea Silvia. Fu spodestato dal fratello Amulio, che uccise i suoi figli maschi e costrinse Rea Silvia a farsi vestale per evitare che Numitore potesse avere altri eredi maschi, che sarebbero stati legittimi pretendenti al trono.


Domanda 10: Quali sono le divinità definite triade capitolina?
Giove, Giunone e Minerva.


getback

home

Laurasia