logo
   Santa Igia,  
Catullo Parini Foscolo Gozzano Anarchie Sardinia  
Index Didattica Paradossi Laurasia Test Documenti About


Tux


Valid HTML 4.01 Transitional
Valid CSS!
 

Soluzioni del test n. 16 del 21/01/2007
Inglese informatico I





Domanda 1: Cosa vuol dire il termine backup?
È un termine del linguaggio militare. Significa «truppe di sostegno», «rinforzi». Nel lessico informatico indica le copie di sicurezza dei dati.


Domanda 2: Cosa vuol dire il termine browser?
È un programma di navigazione su Internet. Il termine deriva dall'inglese to browse che letteralmente significa «curiosare», «spigolare», con riferimento all'atteggiamento del navigatore che gironzola qua e là, procedendo per collegamenti non sequenziali.


Domanda 3: Il termine formattare viene dall'inglese format, che significa...
Semplicemente «formato». L'operazione di formattazione consiste nel disporre un certo formato, ad esempio di impaginazione di un documento di testo; oppure fornire a un dispositivo di memorizzazione il formato adatto alla ricezione dei dati, come nel caso della formattazione di un hard disk o di un floppy disk.


Domanda 4: E cosa significa la sigla P.C.?
Semplicemente personal computer, in contrapposizione ai calcolatori del passato, che avevano dimensioni molto maggiori.


Domanda 5: Un'applicazione di Windows si chiama Windows Media Player. Cosa significa to play?
In questa accezione suonare. Infatti Windows Media Player è un'applicazione per l'esecuzione di file multimediali.


Domanda 6: Cosa significano i termini cut e paste?
Rispettivamente, to cut significa tagliare e to paste significa incollare.


Domanda 7: Cosa vuol diredatabase?
Il termine significa base di dati. In sostanza, un insieme di informazioni correlate fra loro e archiviate per il loro utilizzo.


Domanda 8: Cosa vuol dire modem?
Il nome si riferisce alla duplice funzione di questa periferica, atta alla decodifica di dati in entrata e alla codifica di dati in uscita. È l'abbreviazione di modulator-demodulator.


Domanda 9: Vi sarà capitato di incontrare il termine clipboard. Cosa significa?
Letteralmente, è il portaappunti con la molla, ossia il luogo in cui teniamo gli appunti. Nel lessico informatico indica la locazione di memoria volatile in cui sono temporaneamente stivati dei dati che si ha la necessità di memorizzare temporaneamente, di solito per il loro trasferimento da un'applicazione a un'altra, da un documento a un altro, o da una posizione a un'altra all'interno di un file.


Domanda 10: Infine: cosa sono le utility?
Il termine è generico, e indica basilarmente «programmi utili», deputati a supportare alcune funzioni del sistema operativo, alla gestione dell'hardware, a migliorare le prestazioni di altre applicazioni, e cosí via.


getback

home

Laurasia